Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

logo gradogiallo

La 5^ edizione del Festival, che si svolgerà nel primo week end di ottobre, dal 5 al 7 ottobre 2012, sarà dedicata a “Giallo e Storia” ed agli autori che hanno portato alla luce le storie segrete che hanno caratterizzato le vicende del nostro Paese.
Si confronteranno giornalisti, scrittori e storici che con le loro indagini ed i loro libri sono stati capaci di leggere a fondo l’anima dell’Italia ricostruendo eventi, trame, scandali politici e finanziari che hanno determinato, non solo nel passato, la vita dell’Italia e degli italiani.

La 5^ edizione del Festival, oltre a mantenere i tradizionali appuntamenti con il cinema, il teatro, l’editoria del Giallo e declinare il tema in ogni possibile contesto per farne occasione di spettacolo, gioco e intrattenimento per adulti e bambini, riserverà una particolare attenzione ai “magistrati del giallo” ed alla “cucina del Giallo”. Inoltre, nella “sezione ricerche” riservata al confronto tra studiosi e ricercatori del genere letterario, si parlerà
de “La fortuna di Simenon in Italia”.

mondadori

GRADO PER LA CULTURA
I Gialli Mondadori ed il Comune di Grado lanciano il Premio letterario Grado Giallo per un racconto giallo, thriller o noir

L’Amministrazione comunale istituisce, in partnership con I Gialli Mondadori, il Premio letterario Grado Giallo per un racconto, di genere giallo, thriller o noir, che verrà pubblicato sul numero di ottobre de “I Gialli Mondadori” in abbinamento con il romanzo di un autore affermato per trovare la miglior popolarità possibile nella grande famiglia dei giallisti italiani.

Il 31 marzo 2012 è il termine ultimo per inviare i racconti che saranno esaminati dalla Giuria composta da Franco Forte, Elvio Guagnini e Veit Heinichen.

Allegati:
Scarica questo file (grado_giallo_bando2012.pdf)grado_giallo_bando2012.pdf[scarica il bando per l\'edizione 2012]

palcoscenico“Palcoscenico Giallo” è il titolo con il quale la casa editrice R.E.I. pubblica il copione teatrale vincitore del Concorso GradoGiallo, novità 2011 del Festival.
Il concorso nasce con l’intento di stimolare gli autori a scrivere nuovi testi da mettere in scena perché il teatro è stato fin dalla prima edizione un aspetto importante del Festival letterario.
Il libro, con la prefazione di Paolo Quazzolo, presidente della Giuria e docente di Storia del Teatro all’Università di Trieste, presenta QUALE DEI TRE? Giallo interattivo surrealista con alterazioni solipsistiche di Francesca Biancat e Andrea Pergolari ed è impreziosito dai racconti “Mascherata fuori stagione” di Loriano Macchiavelli e “Barney! Basta!” di Veit Heinichen
La pubblicazione, disponibile in formato ebook, viene presentata al pubblico il 2 ottobre, serata finale del Festival, dai curatori Irene Pecikar e Marco Giovanetti con Paolo Quazzolo e Veit Heinichen.

* Dal 12 al 16 Maggio 2011

fiera-salone-del-libro-torino

Grado Giallo 4° Festival letterario sarà presente al Salone del libro di Torino ospite dello stand della Regione Friuli Venezia Giulia.

L’edizione 2011 è dedicata al rapporto tra potere e crimini, ed analizzerà i risvolti politici e civili del giallo, utilizzato come lente d’indagine su una realtà ricca di inquietanti misteri e manipolazioni. In particolare, si approfondirà la lezione di Leonardo Sciascia ed Emilio Gadda, con tutte le declinazioni che ha trovato sia in campo letterario che cinematografico. Saranno ospiti e protagonisti del Festival scrittori, magistrati e criminologi, oltre a giornalisti di prestigiose testate anche a livello europeo in modo da ampliare ulteriormente la prospettiva sul genere.